Utente 168XXX
Salve,

sono un ragazzo di 33 anni ed ho iniziato a perdere i capelli verso i 18. Classica calvizie androgenetica (già fatte molte visite specialistiche). Inizialmente ho usato minoxidil + propecia (che non uso più da molti anni ormai). Per quanto riguarda il minoxidil ho quasi sempre comprato quello galenico preparato in farmacia al 5%. Però non sempre il prodotto è di buona fattura, così ne ho acquistato alcuni flaconi on-line (sempre al 5%). Lo uso da quasi due mesi e non vedo ancora risultati apprezzabili, ammesso e non concesso che ce ne possano essere. Ad ogni modo navigando sono tornato a visitare un vecchio sito, abbastanza famoso: anagen.net. Ed ho notato che ci sono soluzioni addirittura con una concentrazione al 15%. Più precisamente la composizione è: minoxidil 15% + acido azelaico 5% + retinolo 0,025%. Il prodotto si chiama PERFECT HAIR (link: http://www.anagen.net/perfect-image-minoxidil.htm). Non costa moltissimo, diciamo che spenderei circa 30/35 eur/mese. Considerando che sono tra il III e il IV grado della famosa scala Hamilton (nella zona delle tempie e frontale non ho più un capello, supra la testa e al vertice abbastanza diradati) chiedo un parere se un prodotto del genere possa portare benefici oppure se conviene continuare con la classica terapia al 5%. Ormai non è più per me un ossessione, come lo era a vent' anni, ma prima della "pelata" vorrei ancora per qualche anno a conservarne un pò....

Grazie in anticipo.
s.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La concentrazione massima in genere praticata in Italia è appunto del 5%, mentre quelle così alte sono tipicamente "americane". Il mio parere é che un eccesso di minoxidil sia dannoso , non tanto per i possibili effetti collaterali legati ad una tossicità , quanto per fenomeni di saturazione che potrebbero portare ad effetti paradossi sulla energia follicolare.
Inoltre tenerlo in sospensione a queidosaggi...e poi retinolo 0,025....non acido retinoico.Particolare.Non so :-)
Io starei più basso , ed eventualmente aggiungerei altro , es latanoprost o altri galenici
Cordialità