Utente 390XXX
Buonasera, vorrei avere un parere.
Da circa una settimana il mio ragazzo ha un dolore al pene che col passare del tempo è aumentato. Oggi ha notato un leggerissimo gonfiore e sempre da mercoledì scorso gli è apparsa una linea scura sul lato del pene. Il lato positivo è che quando urina non ha dolore. Domani va a fare una visita dal suo medico di base per vedere se può dargli delle risposte. Il tutto è derivato dopo una masturbazione.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie mille del vostro tempo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,a naso,senza poter vedere,penserei ad una microtrombosi di un vaso superficiale,di nessun rilievo clinico.Attenda con tranquillità il riscontro oggettivo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera,
Tra poco il mio ragazzo farà la visita e il dolore che prova è simile a una noia su tutto il pene con a volte un dolore forte come se fosse trafitto da migliaia di spilli. Questa linea scura sul lato destro è un po' in rilievo e ci sono anche dei capillari. Lui è molto agitato e un po' anche io.
Ma potrebbe essere quello che il dottore ha scritto prima? Vale a dire una microtrombosi di un vaso superficiale ? Perché non credo sia qualcosa di più profondo.
Grazie del vostro tempo.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non resta che attendere la visita diretta.Cordialità.