Utente 544XXX
Buongiorno. Da ormai un paio d'anni sempre con più frequenza noto un'alterazione del liquido seminale. Nel colore (tendente al giallo chiaro) e nella consistenza (formazione di grumi).
Ho fatto una visita dall'urologo che mi ha prescritto spermiocoltura e spermiogramma.
Dalle analisi risulta tutto ok. Perfette.
La prostata invece risultava un po' sensibile ed irritata.
Il medico mi ha fatto fare una settimana di serrados. Ma non è cambiato nulla. Ora passo all'antibiotico Bactrim.
Sono in trattamento per pancolite ulcerosa. Possono forse essere le supposte di Asacol a creare questa alterazione?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,l' aspetto dello sperma dipende dalla astinenza, dalla idratazione e dalla alimentazione s poi gli esami sono negativi e nella norma allora è il caso di non fare nulla