Utente 390XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 23 anni e circa 12 giorni fa mi sono operato per il frenulo breve.
Devo ammettere che non mi ha dato nessuno problema finora, ma mi preoccupa un po' la situazione dei punti.
Ora questi sono più visibili rispetto all'inizio e la pelle attorno si è sgonfiata, ma è normale che dopo 12 giorni non siano ancora caduti?
Il problema sta nel fatto che non posso tornare dal chirurgo che mi ha operato, perchè ora vivo in un'altra città.
Quanto tempo ancora devo aspettare secondo voi prima di cominciare a preoccuparmi seriamente?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente se sono punti riassorbibili, come solitamente si utilizzano il problema nell'arco di un mese si risolve, in caso contrario, dovrà ritornare da un urologo, indipendentemente da chi l'ha operata.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio molto per la risposta, mi tranquillizza.
Mi ero spaventato perché leggendo altri consulti qui o sul web parlavano sempre di 10/15 giorni, e che altrimenti bisognerebbe andare dal chirurgo.
I miei sono quelli riassorbibili appunto, ma quando si parla di punti che devono togliersi o cadere in 10 giorni di parla di un altro tipo di punti?
Giusto per capire.
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si, ci sono punti sempre riassorbibili, ma con tempi di degradazione diversi.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio molto, non sa quanto mi ha rassicurato.
Spero non ci sia più bisogno di ricontattarla, nel caso riscriverò qui se dovessi aver bisogno, grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri