Utente 390XXX
Buongiorno gentili dottori!
La settimana scorsa ho rimosso il dente del giudizio destro inferiore. L'operazione, seppure abbastanza complessa, è andata piuttosto bene, così come il post-intervento, nonostante la comparsa di afte vicino alla zona dell'estrazione, e sul labbro inferiore (i primi giorni sono stati un incubo!). Stamattina, a distanza di una settimana, ho rimosso i punti di sutura.
Appena rimossi i punti, è uscito un po' di sangue, tanto che sono rientrato nello studio dentistico per farmi controllare. Il dottore ha detto che era assolutamente normale.
Mi ha detto, inoltre, di fare un po' di streching perché ho ancora un po' di difficoltà ad aprire la bocca e che ora posso iniziare a spazzolare la parte e che posso usare un colluttorio (cosa, che, in realtà, facevo anche prima che mi togliesse i punti, per mantenere una corretta igiene orale.) La mia domanda è: c'è altro che devo fare per mantenere la ferita pulita e disinfettata? Posso continuare a mangiare cibi morbidi, masticando dal lato opposto a quello dell'estrazione?
Vi ringrazio cordialmente
[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Buongiorno
Mi semra che tutto sia stato disposto dal Collega secondo la regola dell'arte.
Rimane "ancora un po' di difficoltà ad aprire la bocca", che può essere una normale sequela dell'intervento e necessitare di un po' di tempo per la completa guarigione: un piccolo dubbio, del quale non si deve spaventare, é che questa difficoltà sia attribuibile ad un interessamento dell'Articolazione temporo mandibolare (ATM), che a volte può soffrire per le manovre estrative , necessariamente un po' energiche.
Eventualmente mi faccia sapere nelle prossime settimane.
Cordiali saluti.