Utente 380XXX
Salve gentili dottori, spero di essere nella sezione giusta ,
sono un ragazzo di 21 anni e purtroppo quando ho qualche problema di salute divento ansioso e penso sempre al peggio.
è da circa 3 mesi che continuo ad avere dei dolori nella parte del cuore e dello sterno solo quando faccio determinati movimenti ; ho pensato ad un problema osseo o muscolare , ma alla mia età in 3 mesi dovrebbe guarire tutto !
premetto che per giocare a tennis ho già fatto un elettrocardiogramma 4 mesi fa ed è risultato tutto a posto
Ora , dato che questo dolore non passa vorrei cominciare ad indagare , per prima cosa pensavo un'ecografia , ma ecco il problema !
Dato che non voglio aspettare i tempi biblici della sanità pubblica ho deciso di andare sul privato ma non riesco a trovare una voce che risponda al mio caso ! a me servirebbe un'ecografia del cuore , polmoni e gabbia toracica ma non trovo nulla ! c'è addominale inferiore , superiore , completa , vasi sanguigni , aorta , ecocardiodoppler ma non quella che vorrei ! ha per caso un altro nome ? mi conviene fare una tac ?
grazie in anticipo per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non deve fare alcun esame.
Il dolore eternale che muta in caso di movimenti e' tipicamente NON cardiaco.
Si tranquillizzi e non spenda soldi per niente nel privato e non intasi le strutture pubbliche per sciocchezze.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
grazie per la risposta gentile dottore
ma le pongo nuovamente la domanda , un dolore eternale può andare avanti per 3 mesi , soprattutto per soggetti della mia età e senza aver subito traumi come strappi muscolari ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certamente si
Arrivederci