Utente 389XXX
Gentili Dottori, ho un figlio di sei anni, il bambino apparentemente è sereno e non lamenta alcun fastidio ma negli ultimi due mesi (sarà capitato tre volte) ieri pomeriggio l'ultima volta, mi ha riferito:- Papà, mi sento il cuore che batte forte. Ho poggiato la mano sul suo petto ed effettivamente sentivo il battito forte e accelerato, un pò come quando subiamo uno spavento improvviso, dopo circa un minuto ho ripoggiato la mano e pareva essere tornato normale. Di cosa può trattarsi e...è il caso di fare qualche indagine?
Grazie per l'interessamento, attendo risposta....Giuseppe.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il cuore in età infantile è fisiologicamente soggetto ad improvvise e notevoli variazioni della frequenza cardiaca per svariate cause.
In ogni caso, il pediatra di famiglia con un semplice controllo clinico potrà agevolmente toglierLe ogni dubbio sulla buona salute del cuore del Suo bambino.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottor Fedi, la ringrazio per la celere risposta, ho già preso appuntamento con il pediatra.
Distinti saluti.