Utente 374XXX
salve a tutti.
ho recentemente letto una pubblicazione (studio medicina) che parla dell'aumentato rischio cardiovascolare in pazienti in terapia con i PPI (omeprazolo nel mio caso) a causa del GERD.
volevo sapere se è il caso che sostituisca l'omeprazolo con un ANTI-H2 (ranitidina).

in quanto io ho un discreto rischio cardiovascolare (lieve ipertensione,fumo, familirità per IMA).

ovviamente so benissimo che dovrei smettere subito di fumare, il problema è che non riesco sebbene tenti costantemente (soffro di ansia).

vi ringrazio anticipatamente delle risposte.

p.s ho parlato al mio medico di base sull'eventualità della sostituzione omeprazolo--> ranitidina ma lui è rimasto fermo sul punto che "l'omeprazolo non aumenta il rischio cardiovascolare".

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede, lei mi ha fatto sorridere, perché mi ha fatto venire in mente la barzelletta di quell uomo che ogni volta che tornava a casa a qualsiasi ora della giornata trovava la moglie a letto con un uomo diverso. Ciascuno di questi amori della moglie , per rabbonirlo, gli offriva un caffè e quest uomo andava dal medico per chiedergli se così tanti caffè che era costretto a bere ogni giorno potessero nuocergli alla salute.
In altre parole, fuori dalla allegoria lei NON è preoccupato che la semplice esofagiite si trasformi in cancro a causa del fumo, o di presentare nei prossimi decenni un tumore polmonare mortale, os un ictus invalidante, od un infarto....
No lei è preoccupato perché ha letto che un farmaco che lei prende per la esofagiite da reflusso potrebbe aumentare il rischio cardiovascolare ....
Spero di,essere stato chiaro.
Smetta di fumare stasera, non domani. Ridurrebbe il rischio cardiovascolare effettivamente è probabilmente non avrebbe neppure più bisogno di farmaci per l esofago.
Saluto


Cecchini
[#2] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
premetto che la barzelletta è carina!

però le vorrei porre una domanda?

come posso fare?
io se non fumo sto male.
La mia ansia si quadruplica.
ho da fare molti esami e sono sempre stressato

come posso cessare il fumo e allo stesso tempo permettere che la mia vita non vada a rotoli?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
vede , futuro collega, facendo medicina si accorgerà come pazienti con infarto acuto ictus avuto i che
cominciano a sputare sangue smettano di colpo di fumare .
è un problema psicologico e se ha un problema
psicologico deve curarsi da uno specialista
la sua vit andrà a rotoli
alla
prima
rx del torace che dimostrerà "un dubbio addensamento polmonare da verificare con TC"
allora si che andrà a rotoli
la saluto