Utente 275XXX
Buona sera a tutti.
Vorrei chiedere un'interpretazione del mio ECG, eseguito a seguito di cardiopalmo, palpitazioni e sensazione di ritmo irregolare. Il medico che l'ha guardato gli ha dato giusto un'occhiata veloce e conoscendo la difficoltà e le insidie dietro a quest'arte interpretativa mi sentirei più tranquillo se qualcuno lo guardasse un po' meglio

http://www.hosting.universalsite.org/image-schermata20150917alle185319-D8DC_55FAF132.png

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Stia tranquillo: non ci sono molte difficoltà e insidie nella lettura di un elettrocardiogramma di questo tipo. E un cardiologo può valutare un elettrocardiogramma orale con un' occhiata veloce.
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio davvero molto per la sua disponibilità.
Potrei sapere, gentile dottoressa, cosa ne pensa dell'ECG?
Quali anomalie riscontra? Soprattutto sono curioso di sapere se la lunghezza del tratto QT è normale. Grazie