Utente 302XXX
Buongiorno, ho un problema che riguarda i tendini o nervi delle gambe, sono un ragazzo di 25 anni e faccio in media 11000 passi al giorno. Svolgo un lavoro che mi consente di camminare molto, il problema mi si presenta quando ad esempio mi trovo a guidare per qualche ora oppure sono ad un corso di aggiornamento e quindi non riesco a camminare, arrivato verso sera inizio a sentire dei dolori fortissimi ai tendini o nervi delle gambe tali da non riuscire a camminare o a reggermi in piedi, sono come fitte che nel momento in cui appoggio i piedi e carico il peso del corpo mi triplicano.. il dolore lo avverto molto all altezza del polpaccio e dietro al ginocchio, il tendine o nervo gonfia e diventa teso come una corda di violino e al solo tocco provoca molto dolore, cosa può essere e come mai mi capita solo quando rimango fermo? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Comprenderà bene che in assenza di una visita non è possibile (oltre che vietatissimo) azzardare ipotesi a distanza. In ogni caso dopo un primo approccio con il curante se desidera un ulteriore approfondimento della sintomatologia che descrive dovrebbe ripostare in AREA ORTOPEDIA e non chirurgia.

Tanti saluti