Utente 192XXX
Buongiorno. Sto mettendo da qualche gg dei cerotti tampone su una ferita su consiglio medico.

Oggi, non avendo trovato i soliti cerotti in farmacia, li ho preso di un'altra marca. Mi ha dato da subito fastidio, dopo due ore l'ho tolto e la zona era completamente arrossata, bruciava ed era piena di puntini rossi. A distanza di 12 ore nulla è cambiato.

Sul retro della confezione c'è scritto "in caso di prurito o arrossamento consultare un medico", il che mi è sembrato strano e mi ha fatto preoccupare.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

È probabile che l'area interessata sia stata sensibilizzata dal nuovo prodotto.

Ha fatto bene a sospendere l'applicazione.


Si faccia rivedere dal curante, prima di riprendere la normale medicazione.


Prego.
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio, sono andata dal mio medico che mi ha dato una pomata con cortisone in quanto avevo avuto una reazione allergica alla parte di "colla" del cerotto. a distanza di una settimana non vedo però miglioramenti e mi sto preoccupando. con la crema il prurito è passato, ma tutta la zona è ancora piena di puntini, è come un enorme quadrato rosso, piuttosto evidente.
[#3] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, purtroppo non riesco ad andare dal mio medico perché sono fuori città per lavoro, sono passate 3 settimane e nonostante si vedano miglioramenti la zona ha ancora i segni del cerotto, è come un'ombra marrone sulla pelle... mi devo preoccupare? non riuscirò a vedere il mio medico ancora x una decina di giorni. grazie
[#4] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Non si preoccupi!

Eviti di esporre l'area interessata al sole o a lampade abbronzanti, magari utilizzando una protezione a schermo totale, in attesa di farla valutare da un collega.


Prego.