Utente 375XXX
Gent.mo Dottore,pongo alla Sua attenzione il mio problema,che non si presenta tutti i giorni,anche se ancora non ho ben capito cosa lo fa scaturire.Ho degli episodi di tachicardia ma che durano davvero un paiodi secondi.Tengo a precisare che sono una persona molto sportiva,sport aerobici quasi tutti i giorni,non fumo,bevo una birra durante il week end e cerco di mangiare sano.Ho eseguito ecg sotto sforzo(negativo),ecocardiogramma(valori normali),holter dinamico dal quale sono evidenziati un paio di episodi di extrasistole.Il cardiologo che ha effettuato l'esame mi ha comunque rassicurata dicendomi che è quasi "normale" in tutte le persone averle.Questi episodi si sono manifestati anche durante l'attività fisica...quindi a distanza di quasi un'anno ho deciso di ripetere l'holter dinamico il 21 ottobre.Ho anche interpellato un neurologo per capire il perchè di questi disturbi,perchè ci sono dei giorni in cui mi sento agitata e con quel senso di peso nel petto(tengo a precisare che sono estremamente ipocondriaca)e se devo avere un dolore...guarda caso è sempre dalla parte del cuore.Forse mi sono talmente sensibilizzata da essere diventata ansiosa (nei limiti accettabili)e anche i famosi episodi di tachicardia sono da ricondurre davvero a determinati miei stati d'animo...attendo una Sua risposta.
Grazie per la disponibilità.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sono banali aritmie facilitate dallo stress...non c'è nulla di particolarmente preoccupante. Attenzione all'ansia...se continua dovrà rivolgersi a uno psicoterapeuta.
Saluti cordiali