Utente 393XXX
Salve a tutti sono nuovo,sono un ragazzo di 26 anni e volevo sapere dei vostri pareri riguardanti la mia situazione, un giorno fa mi reco al pronto soccorso, cn dolori alle costole e sterno,da non potermi neanche toccare, io persona molto molto ansiosa, sono in stato di agitazione, mi fanno elettrocardiogramma, e me lo ripetono per tre volte, dopo di che mi fanno un lavaggio zantac e spasmex se nn erro,mi fanno tre prelievi riguardo un enzima tropomina a distanza di 4 ore l'uno dall'altro, sempre negativi, infine mi dicono che nell'ellettrocardiogramma c'è una tachicardia sinusale, e in piu mi dicono che vedono delle anomalie del recupero inferiore, di dubbiosa natura patologica, cosi mi sottopongono ad ecocuore , per vedere meglio la situazione, ed e tutta nella norma.Sono stato dimesso senza alcuna terapia specifica solo avrei dovuto fare prova da sforzo e visita cardiologica. Premetto che soffro di stati d'ansia ho paura di tutto e ogni minima cosa mi agito, e ora per questa cosa sono ancora piu agitato nn hanno saputo spiegarmi piu di tanto riguardo questa anomalia. Ringrazio tutti per la vostra attenzione. Cordiale saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore
da lontano non è facile aiutarla...lei ha sicuramente bisogno di escludere matematicamente che le alterazioni ECG siano o meno importanti....ma direi che le probabilità che ci sia qualcosa sono estremamente basse. Faccia il test da sforzo e intanto si tranquillizzi...l'ansia non l'aiuta e non l'aiuterà in futuro a vivere bene..per questo le consiglio di affidarsi a un bravo psicoterapeuta.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Caro dottore la ringrazio per la risposta, volevo sapere queste anomalie possono essere dovute anche a qualche dieta specifica, visto che sto mangiando pochissino, comunque giovedi faro ecg sotto sforzo, spero di avere nnt. Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No, la dieta non ha rapporto con le alterazioni....
saluti
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Caro dottore vorrei aggiornarla per quanto riguarda, la mia situazione,preoccupato per questo referto che dice tachicardia sinusale, anomalie secondario del recupero inferiore di dubbio patologico, ho parlato cn il cardiologo e gli ho fatto leggere il referto, ha dtt che nn era nnt di preoccupante, data la mia ansia mi ha sottoposto ad un ecg basale, cn una frequenza molto alta vista la mia paura,lui nn ha riscontrato nnt di anomalo, secondo la mia frequenza cardiaca molto alta per la mia ansia, ha dtt per lui e come se io stessi facendo ecg sottosforzo, dato che ecocuore era tutto nella norma, e privo di anomalie. La ringrazio er avermi risposto, e per avermi aiutato, ah poi legendo su internet ho lento che anche l'ansia gioca un ruolo in queste anomalie e io ne ho tanta, le auguro tante buone cose. Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
..valuti quindi la possibilità di affidarsi a uno psicoterapeuta...
Cordialità