Utente 291XXX
Salve,sono un ragazzo di 22 anni. Il mio non è un problema medico ma solo una cosa che vorrei cambiare,si tratta del mio timbro di voce.
In poche parole ho la voce di un ragazzino,non da uomo,e questo non si addice ne al mio aspetto fisico ne al mio carattere,poi alle ragazze non piace,mi sono sentito persino dire :"sei un bel ragazzo ma hai la voce quasi come quella di un bambino".
Vorrei sapere,gentilmente, se esistono esercizi per cambiare definitivamente il timbro di voce e farlo diventare più grave,più da uomo e meno acuto e stridulo,o se cambiare qualche abitudine possa risolvere qualcosa.
So che é una scemenza ma ci tengo...
Grazie,attendo risposte :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Brambilla
32% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
il timbro di voce apparentemente non adeguato ad età, sesso e struttura fisica può rappresentare una caratteristica fisiologica della propria voce, così come può dipendere da una muta vocale incompleta o da altri fattori funzionali. A seconda della diagnosi è possibile intervenire su differenti aspetti: dalla modalità di produzione della voce (attraverso un ciclo di sedute riabilitative con il/la logopedista) alle cause emotivo-psicologiche che inducono la produzione di una voce "infantile" o la mancata accettazione del proprio timbro vocale.

Poiché la voce è un aspetto caratterizzante la personalità di ciascun individuo le suggerirei, a fronte di un disagio provocato dal problema in questione, di effettuare una visita foniatrica al fine di identificare la causa del suo problema e di individuare l'approccio terapeutico più indicato. Non si lasci abbattere dall'idea che ormai il suo modo di parlare è questo: non di rado queste tipologie di problemi tovano soluzioni anche relativamente rapide.

Un carissimo saluto.