massa  
 
Utente 208XXX
Signori dottori buonasera.Non scrivo da tanto e mi ritrovo a riscrivere, ahimè, per sapere se il risultato delle mie analisi è scoraggiante.Credo siano esami ormonali:
FSH PLASMATICO 3.1 MUL/ ml
LH PLASMATICO 2.1 MUL/ml
PROLATTINA 5.9NG/ml
ESTRADIOLO <20
TESTOSTERONE 375 NG/dl
DHEA-s diedroepiandroaterone solfato 190.9 &#956;g/dl
Didrotestosterone 450/pg/ml
Shbg 29.0 nmol/l.
Questi risultati possono alterare la fertilità e il desiderio sessuale?Una Causa di valori così vicini al limite minimo può essere dovuto ad aver smesso la palestra come sport con conseguente perdita di massa muscolare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,vedendo le risposte dei dosaggi ormonali,non trovo ragioni per essere preoccupato.I dosaggi esprimono unicamente una valutazione quantitativa e non qualitativa,per cui,senza poter visitare e senza valutare i parametri relativi allo spermiogramma,credo che qualsiasi ipotesi diversa possa essere figlia di un esercizio di fantasia.Cordialità
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore grazie per la celere risposta.Sono preoccupato proprio in ragione dei risultati dello spermiogramma.
Non ho con me il foglio delle analisi perché sono fuori per lavoro ,ma ricordo i parametri più importanti:
N°spermatozoi 8.5mln
Rapidi progressivi 4%
Non progressivi 20%
Immobili 70%
Vitalità 90%
Comcenatrazione 5.4 ml/ml
Spermatozoi normali 4% il resto erano alterati nella testa coda ecc.
Lei lo ritiene abbastanza grave come situazione?è impossibile il concepimento?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...vedo una contraddizione tra i valori dello spermiogramma,abbastanza depressi,e quelli relativi all'FSH che negherebbero un danno della spermatogenesi.A questo,punto,per non confondersi ulteriormente,consulti un esperto andrologo con competenze specifiche nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Cordialità.