Utente 395XXX
Buona sera carissimo dottore , volevo sapere , visto che soffro della sindrome wpw di tipo asintomatico posso rischiare un infarto ? Premetto che sono stato operato tramite ablazione e devo ripetere l'intervento ... Io non fumo non bevo , una mia zia e morta per infarto fulminante improvvisamente !! Ed ho soltanto 18 anni inattesa della vostra risposta cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'infarto è ben altra cosa...ma il WPW non va affatto sottovalutato. Se il suo sia o meno pericoloso non posso stabilirlo io, ma solo i colleghi che l'hanno sottoposta a procedura di ablazione (che conviene rifare, visti i risultati, preferibilmente presso un centro qualificato).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
É pericoloso il wpw può portarmi problemi visto che io non ho mai avuto sintomi ?
[#3] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Percentuale della riuscita dell'intervento visto che in crio é tornata l'aritmie con radiofrequenza può andare aposto ?
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...le ho già detto che per rispondre alla sua domanda deve far riferimento ai colleghi ch l'hanno valutata....è possibile che un Wolff asintomatico possa essere pericoloso. La risuscita di un'ablazione non dipende dall'uso della crio o della RF, ma dall'esperienza dell'operatore e dalla sede della via anomala.
Saluti
[#5] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore molto gentile a gennaio rifaccio l'intervento augurandomi che riesca sta volta grazie MIlle della sua disponibilità buona giornata