Utente 396XXX
Buona sera, 10 giorbni fa mi sono sottoposta ad un'operazione per la rimozione di una cisti al labbro inferiore. Mi hanno fatto un incisione intralabiale e suturato con 2 punti riassorbibili. Uno dei due punti mi si è sciolto nel giro di 4 giorni mentre l'altro l ho fatto togliere dal chirurgo dopo 8 giorni poichè la ferita si stata rimarginando sul punto. Questo si era gonfiato e mi provocava dolore. Ora ho una pallina un po dura dove prima avevo il punto, posso sentirla sia all'interno che all'esterno della bocca. Cosa può essere? si riassorbirà? sono un po in ansia poichè mi sono operata per togliermi una cisti e ora ho una pallina più grande di quella precedente.
Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Probabilmente è stato operato per la rimozione di un mucocele labiale. La formazione nodulare che sente può esser riferibile a tessuto cicatriziale che si sta organizzando o più probabilmente a una qualche ghiandola salivare accessoria che si è infiammata a seguito dell'intervento/sutura.
10 giorni son pochi per pensare già ad una completa restitutio ad integrum dei tessuti.

Probabimente tutto rientrerà nella normalità nel giro di 3-4 settimane. Nell'attesa eviti di traumatizzare con i denti la formazione e faccia monitorare la situazione dal chirurgo che ha eseguito l'intervento.

Cordiali saluti