Utente 396XXX
Buongiorno,

Vi scrivo per chiederti un informazione in merito all'operazione che ho fatto ormai un mese fa di ernia inguinale destra.
L'operazione è stata eseguita in anestesia locale ed è stata inserita la classica retina per rinforzare la parete addominale.
L'operazione è andata a buon fine ed anche la visita post operatoria dove mi è stato detto che era tutto nella norma.
I punti son saltati via da soli dopo una decina di giorni e la cicatrice è chiusa bene.

La mia domanda era questa:

A distanza di un mese, è normale avere dei fastidi/dolori nella zona che va appena sotto la cicatrice (per intenderci nella parte destra nella base del pene) fino al testicolo destro?

Ringrazio anticipatamente e resto in attesa di risposta

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile. Prego.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Innanzitutto dr.favara, la ringrazio per la celere risposta.
Avevo un ultima domanda per quanto riguarda la cicatrice. È durissima. Questo indurimento sottocutaneo col passare del tempo si smolla fino a diventare piatto o si sentirá comunque sempre qualche "gobba"? E dopo quanto tempo è consigliabile tornare all'attivitá sportiva?
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere migliora.
Un mesetto mediamente.
Prego