Utente 261XXX
Gentili dottori, desidererei porvi una domanda:
Ho fatto circa tre mesi e mezzo fa colonscopia e gastroscopia per un lieve dolore tra stomaco e colon e pancia gonfia. Premetto che sono molto ipocondriaco e ho paura per ogni avvenimento che mi capita.
Dopo questi tre mesi e mezzo ho avuto un episodio di feci marroni molto scure ( a me sembrano quasi nere ma il medico della guardia medica al quale ho fatto vedere la foto dice che sono marroni scure).
Ho 34 anni e desideravo sapere se da tre mesi e mezzo a ora e' possibile che si zia formato un cancro nel mio stomaco????? Devo ripetere la gastroscopia oppure il fatto di averla fatta vale almeno un po di anni (4-5) come la colonscopia??? Spero in una gentile risposta.....grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun sanguinamento, nessun cancro, non deve ripetere la gastroscopia, non vi è razionale per la colonscopia.


L'ho tranquillizzata ?


Cordialmente

[#2] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, ritengo che il medico che l'ha visitata, abbia ragione e che le sue feci non siano ematiche, ma il colore dipenda soprattutto dall'alimentazione. Al momento non ha alcun bisogno ritengo di dover ripetere l'esame endoscopico, se dovesse persistere il problema eventualmente potrebbe sottoporsi ad un emocromo di controllo. Si tranquillizzi e non pensi a patologie gravi.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimi dottori......volevo ringraziarvi innanzitutto per la grande disponibilità e gentilezza. L'episodio fin'ora mi e' capitato una sola volta.
Se il colore marrone scuro scuro delle feci varia in funzione dall alimentazione, nel caso di feci molli o diarrea sempre colore marrone scuro scuro e' la stessa cosa visto che ricordo che le mie erano diarrea colore marrone scura scura?? Grazie
[#4] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non cambia nulla anche in presenza di feci non formate, se di colore marrone scuro.

[#5] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Cioe' avendo detto che le feci possono essere marroni chiare oppure marroni scure in base a quello che si mangia, se le feci sono DURE marroni scure, MOLLE marroni scure, DIARREA marrone scura e' la stessa cosa oppure la diarrea deve essere necessariamente chiara?????
[#6] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come già le ha espresso chiaramente il Dottor Cosentino, per la consistenza delle feci se il colore è normale come è, non deve temere alcun sanguinamento. Alla luce delle nostre considerazioni, le consiglio di concentrarsi soprattutto sul suo stato d'ansia e di ipocondria anche facendosi aiutare da uno specialista se non riesce da solo a venirne fuori.
Saluti