Utente 121XXX
Salve tre settimane fa a seguito di una brutta caduta dalle scale ho inavvertitamente girato la caviglia e ci sono finito sopra, siccome mi faceva male sono stato al ps e dopo aver eseguito i raggi che non anno riscontrato rotture ossee, allora ho fatto una ecografia perché il dolore persisteva, e dall'ecografia e uscito che ho una lesione totale del legamento peroneo astalgico anteriore con edema e discreto versamento intrarticolare . Appena lo fatta vedere alla mia dottoressa di base lei mi ha detto che probabilmente devo operarmi poiché queste cose dei legamenti si sistemano solo così, e mi ha mandato dall'ortopedico del ps con il bollino verde poiché i legamenti vanno trattati entro poco tempo. Sono andato e mi ha visitato e mi ha detto che non si usa più operare e che certe lesioni guariscono da sole col tempo, e mi anno ingessato e devo tenerlo per 15 giorni, poi andrà applicato un tutore e fare la riabilitazione. Sono passate due settimane ma sento che il dolore e lo stesso e anche provando ad appoggiare lievemente il piede a terra fa mese sempre nello stesso punto di prima. Ora la mia domanda è ma può darsi che era da operare? Non vorrei si creassero complicazioni in futuro...vi ringrazio per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ovviamente dovrebbe ripostare la sua richiesta in area ORTOPEDIA.

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Ok scusatemi e solo che li non me la fa mettere e troppo pieno di richieste , e dato che probabilmente dovrei fare l'operazione ho pensato di metterla qui. Scusate ancora
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla