Utente 669XXX
Da un po di tempo mi sembra di produrre molto piu smegma, tipo pellicina morta, sparso su tutto il glande e non "ammassato".
in piu da un paio di giorni avvertivo un bruciore al frenulo immergendomi nell acqua calda, ho controllato bene e ho scoperto tre piccole ferite in linea retta, orizzontali, sul frenulo, simili a tagli o fiacche.

mi chiedo cosa possa essere, tenendo anche conto che la mia ragazza è stata curata con fungotox un paio di volte e il male è sempre tornato.
Avverte forti pruriti all interno della vagina.

sono infetto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
non credo sia infetto, piuttosto potrebbe avere una lesione da trauma del frenulo.
E' però indispensabile una valutazione andrologia obiettiva tramite una visita.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 669XXX

Iscritto dal 2008
Torno a scrivere qui perchè la situazione è evoluta.
Le "fiacche" si sono cicatrizzate sul frenulo, e sono riapparse in altre zone del pene, nella zona sotto il glande che generalmente è protetta dal prepuzio. in piu, il glande perde un sacco di pelle, che si allarga in cerchi di pelle morta bianca. ci sono inoltre delle macchie rosse sul orfizio dell uretra.

al momento la mia ragazza si trova in ospedale con febbre alta, non vi è ancora una diagnosi, ma avvertiva come detto dei forti pruriti all interno della vagina, sono preoccupato per la situazione di entrambi e mi chiedo se le due cose possano essere collegate. allego una seriedi immagini che riportano sufficientemente i problemi.

http://img505.imageshack.us/my.php?image=cocktailpq5.jpg

grazie mille dell'attenzione,
mi pare che la faccenda stia deteriorando rapidamente