Utente 388XXX
Buonasera, sarò il celere il piu possibile. Ho 28 anni peso circa 68/70 kg, palestra due tre volte a settimana e conduco una vita senza fumare. Premetto che mi fido molto del mio andrologo, ma vorrei una vostra opinione: mi sono rivolto a lui, per via di una mancanza di libido che quasi 4 su 5 sfocia in una perdita dell'erezione nel momento dell'atto ( tutto cio da minimo un anno ). Ad una prima visita mi ha presciritto un pò di cialis, per vedere se fosse un fatto psicologico e mi ha fatto fare dei prelievi ormonali. Questi i risultati: 26/1/16: testorone 274 ng/dl (val.rif. 260-920) cortisolo basale 18,2 ug/dl (val.rif. 8-25) 17 beta estradiolo 56 pg/ml (val.rif. 0-52) prolattina 12 (val.rif 2,1-17).

Come potete ben notare il mio livello di testosterone è basso, cosi come è alto cortisolo, analisi effettuate in un periodo felice della mia vita. Ha proceduto ha farmi una ecografia al testicolo, per vedere se avessi i testicoli della grandezza giusta, ed è risultato che i testicoli a livello di grandezza sono perfetti, solo un accenno varicocele nel testicolo sinistro.
MI ha chiesto di fare prelievi relativamente: LH FSH TSH ed un speriogramma, rigorosamente prima della terapia che ora inserirò( feci uno speriogramma nel 2012 con i valori perfetti)

Terapia: proviron 50 una capsula la mattina per 40 giorni ed clomid 50 una capsula la mattina per 40 gg
mi ha detto che da qui riusciamo a vedere se è un problema testicolare o eventualmente di una ghiandola che non mi ricordo il nome, al che mi manderebbe da un endocrinologo.
Ora io sono un pò preoccupato, chiedo consigli, ed opinioni a voi. grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il suo testosterone non è basso, e il suo cortisolo non è altop: sono valori da soggetto ansioso. Il cialis serve a zero se non c' è libido. Certi cocktail farmacologici li eviterei, senta una altra camnpana. Con spermiogramma perfetto i suoi ormoni devono essere forzosamente perfetti
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta. A parte il fatto che non rileggo ed ho scritto che il problema fosse il cortisolo ma in realtà è il 17 beta estradiolo, ho un testosterone di 274 ng/dl che effettivamente è nella norma, ma a detta del mio specialista, un pò basso per l'età che ho. Devo dire che effettivamente non riesco a tenere mai il pene turgido. Lei per certi cocktail famacologici mi ha messo in guardia; tant'è vero che correi sapere le funzioni, gli scopi, ed eventualmente gli effetti collaterali di detti farmaci. Grazie mille buonagiornata a lei e alla community!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
il beta estradiolo è metabolita di testosterone. Per cui va ben così. Gli effetti collaterali del clomid sono femminilizzanti, per il deficit erttivo non è certo un problema ormonale. Gli scopi non li conosco.