Utente 380XXX
Da circa un mese ho dolore laterale al ginocchio destro, la sensazione è quasi di bruciore.
Il dolore si amplifica se scendo le scale, se piego indietro il ginocchio (circa 135°), se muovo la punta del piede verso l'interno spostando il ginocchio sull'esterno o se premo sulla parte laterale esterna a fianco della rotula (in questa zona il ginocchio è anche un po' gonfio).
Da qualche giorno metto ghiaccio alla sera e pare andare un po' meglio.
Ho provato a mettere creme (Arnica, Artrosilene), ma ho smesso perchè mi danno estremo bruciore (non capisco il perchè, però dopo qualche ora dall'applicazione devo proprio lavarle via con acqua).
Potreste darmi un consiglio? E' assolutamente necessaria una valutazione ordopedica o è possibile continuare un percorso di automedicazione seguendo qualche consiglio e portando pazienza? Nell'ultimo periodo prima della comparsa dei dolori avevo forzato un po' con la corsa, ritenendola una possibile causa ho preventivamente già sospeso gli allenamenti, faccio solo passeggiate a ritmo sportivo su terreno piano (se necessario sospenderò anche quelle). Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Angelini
24% attività
16% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Gentile utente,
ho appena letto la sua richiesta.
Un dolore nella regione laterale del ginocchio che si amplifica scendendo le scale o mettendo il ginocchio sotto stress in varo/valgo è sospetto per una lesione del corpo/corno posteriore del menisco esterno.
Consiglierei una valutazione clinica ortopedica e, se persiste la sintomatologia, eventualmente una RMN del ginocchio.

Cordiali saluti