Utente 395XXX
Salve.
Sono un ragazzo di 24 anni e ho un problema da diversi anni: ho quasi sempre dolore ai polpacci. Sono andato da un ortopedico, che mi ha detto che il mio problema è che i muscoli si contraggono eccessivamente sotto sforzo, limitando la circolazione di sangue. Mi ha detto che non c'è soluzione a lmio problema e che per questo non posso più giocare a calcetto e dovrei trovare un lavoro in cui non sforzo troppo i polpacci. Io ho fatto un'ecodoppler, ma non è stato riscontrato alcun problema. Voi avreste invece delle terapie da consigliarmi o non c'è proprio nessuna soluzione?
Vi ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Matteo Bianchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
prima di alzare bandiera bianca :

-bisogna vedere se l'ecodoppler è stato fatto solo venoso o anche arterioso;

-si potrebbero eseguire degli esami del sangue (elettroliti per valutare eventuali carenze o testare enzimi muscolari ematici;)

-si può valutare anche l'esecuzione di un podogramma computerizzato per vedere se vi è un anomalo appoggio plantare;

per valutare la necessità di tali esami e poi consigliarle delle terapie è però necessaria una nuova visita medica specialistica

buon week end
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio. Farò sicuramente ciò che mi ha consigliato. L'ecodoppler era venoso comunque