Utente 404XXX
Salve! Prima di spiegare questo problema, premetto che e' ormai da anni (da quando andavo alle medie, quindi circa 8 anni fa) ho questo dolore alla parte sinistra del petto. A logica posso pensare che e' al cuore, sentendo delle fitte ogni volta che: respiro profondamente, o rilascio del tutto l'aria.
In questi anni e' durata di media 3/4 minuti ogni volta che mi accadeva.. non ha un tempo regolare quindi non capita ogni tot, ma viene a periodi, diciamo 2 volte al mese, a volte no e a volte di piu'.
Stamattina alle 7 quando mi sono svegliato ho subito sentito la fitta iniziare, pensavo fosse momentaneo come sempre, ma invece all'alba delle 12:30 continua senza aver mai smesso! Fortunatamente posso respirare normalmente, ma se supero diciamo il normale respiro ecco che torna la fitta. Ho letto che dipende dallo stress e dall'ansia (cosa che mi e' normale sin da piccolo), ma se era persistente bisognava consultare un dottore. Visto che fortunatamente internet esiste, ho scelto di chiedere qualcosa qui. Giusto per chiarire piu' o meno cosa possa essere se non stress e ansia!
Spero di essere stato il piu' chiaro possibile, e grazie per l'attenzione! :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il tipo di dolore che desrcrive e la sua durata esclude cause cardiache

si tranquillizzi
arrivederci
cecchini