Utente 241XXX
Gentili Medici,è possibile avere un parere sul seguente referto? http://i1295.photobucket.com/albums/b621/PelinalWhitestrake/Immagine_zpsgkrvntll.jpg
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
viscosità elevata, sintomo di prostata inguaiata, motilità e morfologia tutt' altroi che eccelse. Vale la pena ripetere esame che ha alti e bassi e farsi controllare da esperto collega.
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
A cosa può essere dovuto? Premetto che a me circa due anni fa hanno trovato varicocele di I-II grado, asintomatico (trovato solo perché mi son messo a fare un controllo avendo avuto un grado più elevato un mio parente).
Ecografia rifatta in concomitanza con l'esame del liquido seminale che ha riconfermato la stessa situazione trovata 2 anni fa.

Se può essere utile metto il referto del liquido seminale fatto ad ottobre 2014, la viscosità era normale e mi era stato detto che avevo dei valori assolutamente privi di problemi, questo cambiamento può essere dovuto al varicocele?
referto di ottobre 2014: http://i1295.photobucket.com/albums/b621/PelinalWhitestrake/Immagine_zpsgq6gistm.jpg
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
E' probabile una questione prostaitica, sicuramente non quel varicocele: troppo piccolo. ma le cause sono una dozzina per cui di qua più di tano non so.
[#4] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, dunque lei consiglierebbe di ripetere l'esame prima di fare una visita, o sarebbe meglio prima fare una visita e dopo ripetere l'esame su richiesta del medico?

Se l'esame va rifatto prima della visita di controllo tra quanto è bene che lo ripeta? (Il primo che le ho mostrato era di questo lunedì, 29 febbraio)
Si tratta di una cosa potenzialmente grave da verificare con urgenza?

Poi quel periodo è stato abbastanza stressante per me a causa di altri motivi, può questo aver influenzato il liquido seminale?
[#5] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
up
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lo rifaccia pure, spermiogramma ha alti e bassi.
[#7] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, come ultime cose mi piacerebbe sapere
1) se questa prostata inguaiata di cui ha scritto lei è cosa urgente e devo fare visita il prima possibile o se può passare qualche mesetto ancora.

2) lo spermiogramma è preferibile che lo ripeta prima della nuova visita così da avere già dei dati? E in caso affermativo il prima possibile o tra quanto tempo mi conviene farlo?
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lo spermiogramma lo faccia prima della visita. Poi la prostata è la sua, proceda come vuole. io glielo ho detto.