Utente 436XXX
Salve, ho pensato di chiedere quì il parere di un andrologo per chiarire alcuni miei dubbi su una cosa che mi é accaduta di recente...
Casualmente ieri mi sono accorto di avere un piccolissimo pelo vicino all'apertura del pene... la gran parte era tutta al di fuori, pero una parte era capitata proprio demtro la "fessura" allora istintivamente lo sollevo per tirarlo e sfilarlo ma proprio in quel momento qualcosa va storto... nel momento stesso in cui ho tirato, ho sentito un "tic" come se il pelo si spezzasse ed effettivamente, avendolo controllato, ho visto che nella parte che era all'interno del pene mancava completamente la parte della radice e la cosa che mi fa pensare che questo frammento sia rimasto all'interno é il fatto che provo una sensazione come di stimolazione quasi continua (cosa che non mi é mai capitata) e di una sensazione intermittente di pizzicore (interno), quindi vorrei sapere... é possibile secondo voi che questo frammento possa essere rimasto dentro? e nel caso si può rilevare (tenuto conto delle dimensioni piccolissime di questo frammento) ed eventualmente rimuovere? e sempre ammesso che sia rimasto questo frammento, c'é rischio di infezioni? volevo sottolineare che sono andato ad urinare quasi subito nella speranza che, se qualcosa ci fosse rimasto se ne sarebbe uscito... secondo voi é stata una precauzione sufficiente? per favore rispondetemi, avverto questa strana sensazione che vi ho descritto e vorrei sapere se, tecnicamente possa (anche per assurdo) verificarsi quanto vi ho descritto
Ringrazio da adesso tutti gli specialisti che vorranno rispondermi

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

a mio parere lei si sta preoccupando per un problema assolutamente "banale"
Dopo aver tirato un pelo vicino al meato uretrale ci possono essere dei piccoli fastidi, bruciori...ma niente di grave.
Aspetti qualche giorno e vedrà se il pelo si rifarà vivo ed allora deciderà come eliminarlo oppure si faccia consigliare dal medico
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 436XXX

Iscritto dal 2007
Egr. Dr. Pozza,
La ringrazio per la sua risposta e per la sua rapidità... mi rendo conto che la cosa possa sembrare banale, il fatto é che, appunto, subito dopo che é successo quanto le ho scritto ho cominciato ad avere questa sensazione, come di un qualcosa che pulsa, e questo disturbo, per quanto mi sforzi di ignorarlo, mi fa dormire poco e male... comunque chiederò il parere del medico ed eventualmente le farò sapere

Grazie di nuovo

Cordiali saluti