Utente 406XXX
Buon giorno a tutti!
Vorrei chiedere un consulto.
Ultimamente soffro di fitte, sensazioni di spilli e bruciori in tutto l'intestino...tutto questo, però, ad intermittenza. Ovvero che un giorno sento spilli, un giorno bruciori, un giorno non ho nulla...
L'unica situazione più o meno costante che mi accompagna, sono: flatulenze, rutti e leggera pesantezza nello stomaco.
Oltretutto sento come se avessi un nodo in gola..
( Da premettere che sono un soggetto ipocondriaco, che per qualsiasi cosa pensa sempre al peggio. Ciò è dovuto al fatto che sono continuamente stressato per via degli studi universitari e sia perchè, dove vivo, ragazzi giovanissimi ci lasciano per via di tumori che nascono per fattori ambientali...e quindi, tutto questo mix, è pane per il mio subconscio ).
Comunque, il mio medico di base mi ha prescritto "antispasmina colica forte".
Per di più, da due giorni, ho notato che le feci sono morbide e di un colore marrone chiaro (anche se alla luce del bagno sembrano quasi rosse)...e, per di più, ho notato dei piccoli puntini rossi....
Ammetto che sono un tipo che tende ad imbrogliare col mangiare, però in questi due giorni ho mangiato puramente verdure crude, frutta e pasta senza glutine in bianco. ( non assumo sugo poichè sono intollerante).
Infine, Mi portavo una tosse da 2 mesi....
il medico di base mi ha prescritto una cura di aerosol per 12 giorni...dopodichè uno sciroppo.
Dopo avendone consumato due bottiglie, la tosse è diminuita molto...ma ancora qualche residuo c'è.
Ho iniziato la terza bottiglia (sempre sotto parere del medico) ...ma a tratti c'è ancora.
Solo che, sembra che io tossisca quando digerisco....
Secondo Voi, potrebbe esistere una correlazione tra i problemi intestinali che sto avendo ? E, infine, si potrebbe trattare di un problema grave i dolori intestinali che sto avendo?
Grazie mille, anticipatamente, per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nella dicevate. Sono disturbi da intestino irritabile, ma andrebbero considerate eventuali intolleranze alimentari. Che tipo di sciroppo sta assumendo .


Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Salve Dr. Cosentino.
La ringrazio per la cordiale risposta.
Comunque, sciroppo " SEKI ".
Mente, per quanto riguarda i puntini rossi nelle feci è sinonimo di alimentazione scorretta?