Utente 860XXX
Buongiorno,
Vi scrivo perchè da un po' di tempo pratico sesso orale con la mia ragazza ( preciso che siamo entrambi vergini e alle prime esperienze ) e lei ha sempre riscontrato una leggera nausea dopo l'igestione dell liquido seminale, ma ultimamente viene presa da dolori addominali e poi scariche di diarrea (la diarrea cessa subito dopo). Abbiamo deciso di sospendere questa "pratica" ( scusate le virgolette ma non sapevo come definirla) perchè l'ultima volta è stata proprio male ( fprti dolori addominali,nausea e poi diarrea). Il contatto con la pelle non rivela alcuna reazione (nè prurito nè arrossamento).
E' possibile che si tratti di una reazione allergica? Una reazione con qualche alimento ingerito magari qualche ora prima?
Vi ringrazio sin da ora per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
In letteratura sono descritti casi di allergia allo sperma del marito, con sintomi genitali della moglie (dolore e gonfiore vulvo vaginale ecc.).

Analogamente una vera allergia con ingresso orale dell'allergene causarebbe forse piu' vellichio dell'ugola, edema e spasmo della glottide che non sintomatologia gastrointestinale. Non so cos'e' ma non penso sia allergia.

La giovane e volonterosa fidanzata potrebbe accontentarsi di pratiche parziali che non prevedano la deglutizione. Voglio dire, mandar giu' tutto e' uno dei possibili modi di farlo, ma non e' l'unico.