Utente 407XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 26 anni e sto provando ad avere un figlio con la mia ragazza da 9 mesi circa senza buon esito. Ho effettuato l'esame dello spermiogramma circa 10 giorni fa per capire se avevo qualche problema di fertilità.

Colore: Grigio
Coagulazione: presente
Liquefazione: 22'
Viscosità: Normale
Volume: 2,30 ml
PH: 7,60

Concentrazione: 5 milioni/ml
Spermatozoi totali: 12 milioni
Spermatozoi normomobili: 2 milioni
Percentuale mobili su totale: 66%
Concentrazione spermatozoi mobili: 3,3 milioni/ml

Velocità media: 26 micro/sec
Linearità media: 3,6 micro/sec
spostamento MAX: 1,3 micro/sec
spostamento MED: 0,8 micro/sec
frequenza battito testa: 10,6 Hz/sec
motilità progressiva rapida e lineare: 18%
motilità progressiva lenta o irregolare: 25%
motilità non progressiva: 23%
motilità assente: 34%

cellule rotonde: 1,90 milioni/ml
cellule della serie bianca: 0,80 milioni/ml
cellule della serie spermatogenica: 1,10 milioni/ml
emazie: assenti
cellule di sfaldamento: rare
cristalli: assenti
corpuscoli prostatici: assenti

Vorrei avere un suo parere in riguardo.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sembra esserci un problema di numero e motilità dei suoi spermatozoi, bene ora sentire in diretta il suo andrologo di fiducia per impostare una corretta diagnosi e poi una terapia mirata.

Nel frattempo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/753-malattie-sessualmente-trasmesse-fertilita-uomo.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Quindi è da escludere l'infertilità da parte mia? Mi sa consigliare qualche andrologo dalle mie parti? Esistono metodi non chirurgici per risolvere la cosa?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

sulla questione "indicare un collega" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Ancora un cordiale saluto.