urina  
 
Utente 391XXX
Buonasera sono la mamma di un ragazzino di 12 anni. Mio figlio è stato operato per aprire il glande che su era ristretto dopo un intervento di fistola praticamente si è aperta una fistola sui testicoli dopo 11 anni del primo intervento di ipospadia Perino srotale. Quest ultimo intervento lo ha avuto il 9 dicembre del 2015. Siamo stati 3 giorni in ospedale e dopo la rimozione del catetere siamo usciti. Ed è d allora che accusa bruciore quando urina. Mi dice che il bruciore parte dalla fistola che hanno chiuso . Ho fatto analisi dell urina con urine cultura ed è risultata negativa e risultato nell urine tracce di muco pus.abbiamo fatto un antibiotico per 10 giorni ma il bruciore continua mi hanno fatto fare l ecografia ai reni e alla vescica e non c'è ristagno di urina il getto è forte . Vescica e reni sono apposto . Ma lui continua ad avere bruciore. Ora mi chiedo possono essere i punti interni?datemi un consiglio mio figlio soffre . E non so come aiutarlo e cisa fare. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
molto importante è ripetere un esame urine ed urinocoltura. Ovviamente, in assenza di segni di infezione a carico della ferita e persistenza di esami negativi, sarà opportuno eseguire un'accurata valutazione chirurgica in considerazione dei pregressi interventi.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta lunedì rifarò gli esami dell urina e urine cultura . la ferita e perfetta non ci sono segni ne di rossore ne di gonviamento. Scusi l ignoranza ma cosa vul dire valutazione chirurgica in considerazione dei pregressi intervenuti? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Ovviamente, in presenza di bruciore alla minzione e' sempre importante eseguire un esame urine ed urinocoltura. Se gli esami dovessero risultare negativi, e' utile eseguire una visita dal suo chirurgo curante. Buona serata.