Utente 407XXX
Salve,
mio marito ha effettuato una biopsia testicolare (spermiogramma a 0 e fsh alto), ci hanno solo detto che hanno trovato spermatozoi ad entrambi i testicoli, sono riusci a prelevare 6 paillettes, senza darci una diagnosi precisa, nel frattempo io ho fatto la prima icsi andata male e fra qualche mese ne farò un'altra.
Oggi siamo andati a ritirare la cartella clinica della biopsia, consegnata dopo uun anno, questa è la diagnosi:
"In entrambi i campioni il quadro morfologico mostra parenchima testicolare sede di tubuli a parete ispessita, linea germinale depauperata, che solo focalmente giunge a maturazione, interstizio sede di iperplasia delle cellule di Leydig. Sono presenti tubuli costituiti quasi esclusivamente da cellule di Sertoli".
Volevo una spiegazione più semplice su questa diagnosi, vorrei capire se con questo quadro è possibile che abbiano trovato spermatozoi piu o meno buoni che possano mai fecondare o che è possibile che abbiano trovato spermatozoi immaturi?? mi potrebbe dare qualche info in più.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
La diagnosi è di azoospermia ed è causata da un ipogonadismo ipergonadico. Cioè il testicolo non funziona e non produce spermatozoi. La biopsia indica che è stata trovata una linea germinale povera che solo in poche zone giunge a maturazione. I tubuli sono costituiti solo da cellule di settori e di Leydig, cellule normalmente presenti nel testicolo.
Nella diagnosi non si parla di spermatozoi ritrovati. Se lei ha fatto un ICSI, qualche spermatozoo vitale deve essere stato trovato. Mi dica se le ho risposto. A presto
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille,
quindi il fatto che abbiamo trovato spermatozooi riuscendo ad impiantarmi un embrione vuol dire che qualche parte del testicolo è funzionanate? quindi bisogna essere fortunati nel trovare quello migliore visto che se il testicolo non funziona bene e di conseguenza lo spermatozoo non è di buona qualità?? capito bene?
grazie mille per la celere risposta.


[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Sono stati ritrovati sicuramente degli spermatozoi. Non so quanti e in che stato. Come dice lei, bisogna cercare di utilizzare quello migliore! Mi faccia sapere. A presto