Utente 262XXX
ho finito la cura per l'epididimite come gia prescritto nel precedente consulto.Ho fatto anche l'ecografiarenale vescicale e testicolare allego risposta:
Reni in sede di dimensioni nei limiti della norma:buona differenziazione corticomidolllare e regolare spessore parenchimale.
Non immmagini da riferire a masse/calcoli.nonectasia delle vie escretici intrarenali.Vescica a pareti regolari con modesto svasamento imbutiforme relativo ad esiti di intervento chirurgico di adenomectomia a livello del pavimento.Non alterazioni litiasiche e /o di parete.Esiti di adenomectomia.Prostata residua con ecostruttura disomogenea con calcificazioni periuretrali.Volume residuo: 28cc(v.n<30cc).
Didimi in sede di dimensioni nei limiti.Ecostruttura didimaria conservata.Ectasia tubulare della rete testis a destra a sede recesso didimo epididimario di non rilevanza patologica.Flogosi subacuta della coda dell'epididimo con segnali colore anche a livello dei tegumenti della tunica vaginale.Ectasia del plesso pampiforme con classificazione di IV grado bilateralmente in assenza di significativo reflusso dopo Valsalva a dx e con reflusso significativo(>ai 2 sec) a sn.vasi del plesso pampiniforme ectasici> ai 2 mm di calibro.Modesto idrocele corpuscolato a dx.
Sento sempre alla palpazione un gonfiore il dolore si è calmato ma solo al tatto è dolente .Devo fare altre cose e quanto tempo ci vuole per ritornare tutto nella norma. Posso gia praticare sesso o meglio aspettare ancora e quanto . Posso fare impacchi freddi o caldi o qualche altra cosa. Dop dovrò
fare dei controlli? e quali . Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Importante è che il dolore si sia calmato. Le dimensioni e la consistenza diminuiscono col tempo. A seconda della gravità , possono essere necessarie diverse settimane. Per il sesso veda lei, non ci sono particolari indicazioni. Impacchi freddi potrebbero servire in caso di dolore. Controlli tra 30 giorni se necessario e cimynque secondo le indicazioni del suo medico curante o urologo. Mi faccia sapere. Cordiali saluti