Utente 410XXX
Salve! Una settimana fa mi sono recata al pronto soccorso per un dolore forte al coccige, si era formata una specie di pallina! Documentandomi ho capito che poteva trattarsi di questa ciste!
Mercoledì mi sono recata in ospedale e si era formata come una pallina(brufoletto) il chirurgo ha detto che era un ascesso della ciste sacro coccigea già uscito e non era il caso di incidere chirurgicamente! Mi hanno scoppiato questo ascesso e fatto le dovute medicazioni! Due giorni dopo mi sono recata in ambulatorio dove mi hanno medicata e cambiato cerotto, mi hanno detto per alcuni giorni di disinfettare con l'amuchina e cambiare medicazione. Non ho più dolore e faccio quotidianamente le medicazioni, il problema è che è rimasti un buchino rotondo piccolino, è normale? Devo dare tempo che si riformi la carne o devo andare da un medico? Ogni tanto sento prurito ma dolore mai! Sta guarendo? Quanto tempo ci vuole che si chiuda il buco? Grazie per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se si tratta di quella che viene comunemente denominata cisti o fistola sacro coccigea ( sinus pilonidalis) la sola incisione non é sufficiente poiché con molta probabili nel tempo recidiverá. Chieda pertanto una visita chirurgica per inquadrare correttamente il problema.
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Non è stata effettuata l'incisione ma è stata scoppiata. Ora non causa problemi ma c'è un piccolo buchino! Dopo quanto si rigenera la ferita? Si chiuderà questo buco?
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Il buchino rappresenta il tragitto fistoloso . Come detto è necessaria una visita chirurgica