Utente 867XXX
buon giorno dottore sono una ragazza di 28 anni in cerca di un bebè da 9 mesi circa!mio marito,anche lui 28 anni,la scorsa settimana ha eseguito 1 spermiogramma con questo risultato: giorni di astinenza 3 raccolta completa
liquefazione completa
viscosità normale
agglutinazioni assenti
aggregazioni aspecifiche assenti
ph 7.7 volume 4.5ml
cocentrazione spermatozoi 14 x 10 alla sesta/ml
numero totale spermatozoi 63 x 10 alla sesta
sperm.mobili progressivi rapidi 5%
sperm.mobili progressivi lenti 10%
sperm.mobili non progressivi 30%
spermat.immobili 55%
normali 19%
anomalie testa 40%
anomalie tratto intermedio29% siamo già andati dall'andrologo, dalla visita non è emerso nulla,niente varicocele e il resto è tutto nella norma.Gli ha prescritto 2g di carnitene al dì più 1 compressa di fertiplus al giorno per 3 mesi circa.Volevo chiederLE cosa ne pensa del risultato dello spermiogramma e della cura prescritta e inoltre secondo lei è possibile 1 gravidanza naturale o ci attende solo la pma?La ringrazio in anticipo per la risposta CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
per una coppia che sta cercando di avere un bambino da "solo" nove mesi penso ci sia ampio spazio per cercare una gravidanza senza ricorrere a tecniche di
fertilizzazione in vitro. L'esame da Lei trascritto evidenzia delle alterazioni del liquido seminale che non rendono "impossibile" una gravidanza . Bisogna cercare con ogni mezzo di migliorare questi parametri
per far aumentare le probabilità di un concepimento.
Quindi il mio consiglio è quello di affidarsi con serenità all'andrologo e seguire tutti i suoi consigli.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
il 50% DEI ABBI HA SPERMIOGRAMMI ALTERATI, PERTANTO si interviene con accertamenti e terapia solo dopo 12 mesi di rapporti non protetti non coronati da gravidanza., Lo spermiogramma dio suo marito è alterato ma il limite inferiore di sterilità assoluta per il maschio è di 5.000.000 /ml. Per cui aspetti un altro po di mesi, e se non rimane incinta faccia fare al marito altro spermiogramma e4 lo porti da collega
[#3] dopo  
Utente 867XXX

Iscritto dal 2008
vi ringrazio per la celere risposta!!!per quanto riguarda la cura credete quindi che i farmaci prescritti possano migliorare la situazione?so che nove mesi sono pochi..ma talvolta la paura che qualcosa non vada bene e l'ansia di non riuscire a realizzare il nostro sogno ci porta avivere male una ricerca che richiederebbe tanta serenità!!!
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
mancano diversi dati per pèoter disere se quella terapia fa effetto o meno: profili ormonali ed ecoidoppler scrotale, senza i quali non si può dire nulla. Personalmente, in linea generale, non ho avuto grandi sofddisfazioni dal fertiplus. Ma ognuno di noi ha diritto alle sue idee
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,
temo che con tali parametri seminali la possibilità di avere un miglioramento con terapie mediche tanto da poter ottenere una gravidanza "naturalmente" siano estremamente "flebili"
Io comincerei a contattare un centro di PMA per cominciare a valutare tale ipotesi
Perdoni il mio "cinismo" ma non vedo miracoli dalle cure mediche oggi disponibili
cari saluti


[#6] dopo  
Utente 867XXX

Iscritto dal 2008
grazie ancora per le vostre risposte e sopreattutto grazie per la sincerità!!l'andrologo dal quale siamo andati lavora già in un centro pma,lui è però ottimista e ci ha detto di aspettare ancora qualche mese vedere come va la cura e soprattutto vedere cosa succede!!!!abbiamo già fatto il test di capacitazione e il risultato è:liquido seminale buono per fivet e icsi.gli esami ormonali li faremo tra poco ma dell'ecoidoppler scrotale non ci ha detto nulla...dovremo farlo?a cosa serve?in attesa speriamo che la cura migliori la situazione e, anche se come avete detto voi non fa miracoli,ne basta uno che fa il suo dovere!!!GRAZIE ANCORA
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregia signora,
il test di capacitazione serve a vedere quanto funzionano spermatozoi, gli esami indicati possono non essere ritenuti necessari dal collega cirante. Per cui non si preoccupi e ci faccia saper