Utente 410XXX
Salve, ho 48 anni e sono affetto da Diabete tipo 2 ormai da oltre 15 anni, negli ultimi dei quali l'aggravarsi della malattia mi ha portato a una neuropatia periferica e retinopatia diabetica oltre che ad una disfunzione erettile. Mi e' stata riconosciuta un'invalidita' del 90% e un codice esenzione totale (IC21).
Vorrei sapere se la Nota 75 si applica nel mio caso sia per quanto riguarda il Caverject sia per il Levitra essendo ora alla sesta iniezione delle 8 previste in ambulatorio di urologia/andrologia.
Vi chiedo questo visto che l'urologo non ne sa molto di questa Nota 75 e mi ha consigliato un mix Caverject 5 mcg con uno dei 3 farmaci PDE5 (nel mio caso avrei scelto il Levitra).
Dalle ricerche che ho fatto online ho trovato una nota sul seguente link http://www.medicidifamiglia.info/2013/01/nota-aifa-n-75.html dove dice:
La prescrizione di alprostadil a carico del SSN è limitata ai pazienti con disfunzione erettile da lesioni permanenti e complete del midollo spinale o del plesso pelvico iatrogene, traumatiche o infiammatorie/degenerative.
Sulla destra della pagina c'e' un link su "patologie iatrogene" e compare il Diabete Mellito (ossia il tipo 2) e l'impotenza tra una lunga lista.
Potreste per favore chiarirmi nel possibile se nel mio caso posso avere la ricetta sia per l' Alprostadil (Caverject) sia per il Vardenafil (Levitra) in esenzione (classe A) per la mia patologia e la classe di esenzione che (IC21) ?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

credo che l'esenzione si possa riferire solo all'Alprostadil, cioè al Caverject o meglio la Prostaglandina E1; comunque chieda ulteriori e più precise informazioni anche al suo medico di famiglia che generalmente è la figura medica professionale più informata su queste questioni "medico-legali" specifiche.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Gentile Dr. Giovanni Beretta,

la ringrazio del consiglio ma nel mio caso specifico anche il mio medico di famiglia non ne sapeva molto, ha letto davanti a me la nota 75 dell' AIFA e mi ha consigliato di chiedere allo specialista il quale non sapeva neanche cosa dicesse la Nota 75.
Questo Venerdi' quando mi rechero' dallo specialista gli portero' alcune stampe di cio' che ho trovato online e poi decidera' lui il da farsi.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, mi sembra la cosa più appropriata da farsi.

Ancora un cordiale saluto.