Utente 409XXX
Salve a tutti.
Qualche settimana fa aprii un consulto riguardo pa necessità o meno di sottopormi all'intervento di frenulotomia per vari problemi (stress del frenulo e in alcuni casi ieaculazione precoce).
Ebbene, dopo una visita medica mi hanno consigliato e fatto stesso in settimana questo intervento.
Tutto ok, indolore...ho sentito qualcosina soltanto quando mi hanno messo gli ultimi punti di sutura e qualche dolorino nei 2 giorni successivi.
Al terzo giorno già non sento fastidi...e i sanguinamenti ridotti al minimo.

Unico dubbio che rimane è sulla medicazione.
Mi hanno detto soltanto di applicare 2 volte a giorno una pomata di nome LIDOFAST direttamente sui punti.

Da quello.che ho letto.sul foglio illustrativo, mi pare di.capire che si tratta di una pomata anestetizzante...quindi che poco serve a medicare, o sbaglio?

Non.dovre usare altro?
Poi come lavare e pulire? Con semplice acqua?

Grazie in.anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,

lei faccia igiene intima con sapone neutro e applichi la crema come prescritto dai colleghi. Non serve nient'altro. I punti di sutura cadranno ad soli nel giro di tre settimane. A presto
[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottore.
La ringrazio per la tempestiva risposta.
Farò come da lei consogliato.
Porgo i miei più sinceri saluti.
[#3] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Salve, la riscrivo dopo 8 giorni dall'intervento in quanto un pò dubbioso sulla situazione.
Dopo 8 giorni già 2 punti si sono tolti , ne rimangono credo 4.
Dovrebbe essere segnale di una buona guarigione (anche se tutt'ora non riesco ad abbassare completamente il prepuzio, ma credo sia normale poichè ancora presto).
Mi sto ponendo, però , un altra domanda.
Non so se l'intervento sia stato fatto nel migliore dei modi in quanto si nota, durante l'abbassamento nel prepuzio, una sorte di "parte di carne arrotolata e saldata con i punti", come se il vecchio frenulo fosse stato tagliato e piazzato li....
Ieri sono stato a controllo, e l'urologo mi ha detto che quella sarà la mia zona erogena.... ma ho seri dubbi a riguardo poichè risulta essere molto brutto esteticamente...

Ho visto foto di vari interventi per vedere se qualcuno abbia la mia stessa condizione, ma in tutti quelli che ho trovato noto un pene, glande pulito..

Vorrei spiegarmi meglio...la cosa non è facile da identificare e descrivere... Non so se è possibile inviare una foto.

In attesa di riscontro. Grazie
[#4] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
Ho compreso cosa dice. Bisogna far passare qualche settimana, far cicatrizzare bene e far scomparire l'edema. Se fosse rimasto qualche residuo di frenulo, valuteremo dopo. Spesso la cicatrice si à poiana e tutto si riduce. A presto
[#5] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo dottore,
la ringrazio come sempre per la veloce risposta.

Aspetterò come mi dice che la ferita si riassorba del tutto per poi valutare la cose.
La questione però è che per me non sembra essere un' edema, ma una formazione voluta appositamente in seguito alla sutura fatta in determinato modo.
E' come se si fosse presa parte del prepuzio e suturato al fine di creare una "pallina" di pelle.

Comunque attenderò ancora, forse mi sto facendo prendere un pò troppo dalle preoccupazioni
[#6] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Aspetti e veda alla fine. In ogni modo si può rimediare benissimo. A presto
[#7] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2016
salve dottore,
le riscrivo dopo 22 giorni dall'intervento sopra citato.
Volevo informarla un pò sulla situazione ed avere anche un parere in merito.
Tutti i punti sono caduti, ad eccezione di uno (l'ultimo) che si trova anche in un punto nascosto da una formazione venutasi a creare, e proprio di quella volevo anche un vostro parere.
Le scrivo di seguito alcuni miei dubbi:

1)sia sulla parte del prepuzio incisa sia su quella inferiore, vi sono 2 formazioni, tipo palline di pelle/carne (non so se si tratta di fibromi), al tatto molto dure e fanno male se premo un pò sopra.
Ed è proprio al di sotto si una di queste che intravedo l'ultimo punto.
Volevo sapere se può darmi un consiglio, di cosa si tratta, anche perchè esteticamente dure.
In pratica non vedo un risultato dell'intervento come quello che ho visto su internet...ovvero un pene pulito e omogeneo.

2) non riesco comunque a tirare giu tutto il prepuzio. E' come se parte del frenulo tirasse ancora. Infatti vi è una formazione simile ad un piccolo frenulo attaccata alla formazione (pallina) sopra descritta.
Non dovrei avare la capacità di abbassare del tutto il prepuzio? Senza intoppi o pelle che tira? Anche perchè tirando giu' rimane prepuzio arrotolato sotto al glande.

3) infine ho provato qualche "manovra manuale"... il fatto è che trovo super stimolante quelle formazioni create...e arrivo subito al dunque.

mi scuso ancora del fastidio.
attendo vs riscontrol
distinti saluti
[#8] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Rispondo per punti:

1) Bisogna far passare almeno 45 giorni e valutare poi come risulta la cicatrice. Ancora forse è presto. Se il punto è rimasto dentro una di queste "palline", ricontatti il suo urologo.

2) Il secondo punto espone un problema difficile da comrpendere senza vedere. Il consiglio è rimandare la valutazione finale tra qualche settimana oppure ricontattare il ssuo urologo.

3) Per il terzo problema, ancora la cicatrice è fresca e molto sensibile. Le palline dovrebbero appianarsi e ridursi...

A presto