Utente 412XXX
Buona sera, il 23 aprile durante una partita di calcio in un contrasto sono caduto con tutto il peso sul ginocchio destro e sul momento ho sentito un forte dolore, ma ho finito comunque la partita. Il giorno dopo non riuscivo a piegare la gamba, non più di 20/30° e il 26 (stavo meglio) è venuta la guardia medica e ha controllato che non ci fossero traumi ai legamenti e ha detto di stare a riposo 20 giorni e se avvertivo ancora dolore andare a fare una risonanza magnetica. Ora, dopo più di un mese avverto ancora male quando cammino a lungo, mi siedo "all'indiana" per intenderci e quando tengo le gambe piegate per 3-4 minuti. Mercoledì andrò dal medico per prendere l impegnativa per una risonanza magnetica. Secondo voi potrebbe esserci una rottura del menisco?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare in area ORTOPEDIA (perchè posta in chirurgia generale ?).

Tanti saluti