Utente 412XXX
Buongiorno dottori,
Preannuncio che a breve andrò dal mio medico di famiglia per un controllo piu accurato ma al momento non mi è possibile.
Ho 23 anni e 2 giorni fa ho notato una strana "pallina" nello scroto. Questa si trova nella parte anteriore e centrale, proprio sotto l'organo.
È abbastanza mobile con un diametro di circa 5 mm o meno.

È qualcosa di preoccupante secondo voi?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente
potrebbe essere uno scrotolita, niente di preoccupante. Una piccola calcificazione nello scroto. Diverso se questa pallina è attaccata al testicolo...In tutti i casi consulti il suo medico di famiglia per avere un parere. A presto
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buon giorno, ad oggi sono riuscita a fare un'ecografia.
Vi allego il referto in attesa di una spiegazione quanto più dettagliata:

Entrambi i testicoli sono in sede scrotale, di medie dimensioni, profili regolari ed ecostruttura conservata, non lesioni focali sospette in senso eteroproduttivo.
Epididimi nella norma, cisti della testa a sinistra di 4.3 mm.
Scrotolito destro di 4 mm.
Non idrocele.
Non significative ectasie vascolari venose a destra, discreta ectasia vascolare venosa a sinistra.
In corrispondenza della tumefazione clinicamente palpabile al III superiore della borsa scrotale si osserva, nello spessore del setto scrotale mediano, sui piani superficiali formazione rotondeggiante ipoecogenea contenente materiale solido non vascolarizzato di 7.7 mm, le pareti di tale formazioni appaiono vascolarizzate, il reperto potrebbe essere compatibile con cisti complessa che necessita di visita urologica e di escissione.

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
A quanto pare sembrerebbe una piccola cisti. Beh, segua il consiglio del radiologo e si faccia visitare da un urologo. Vedrà che non ci sarà niente di grave. A presto
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Oggi ho finalmente effettuto il controllo dall'urologo (grazie Italia per la celerità).
Non ha più trovato la suddetta cisti anche se io la continuo a sentire. Ha rieffettuato l'ecografia e comunque non ha visto nulla.
Dice che probabilmente era un groviglio di vasi sanguigni. Ciò che piu mi ha preoccupato è stato che, secondo le sue parole, la cisti complessa pre-citata poteva essere un tumore.
Adesso mi ha prescritto una ecodoppler.

Cosa ne pensate? Tumore o no? Quello che sento cos'è visto che non si vede oiu?
[#5] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Sicuramente non è un tumore. Il tumore non scompare. A presto