Utente 360XXX
Salve a tutti, premetto che sono una persona molto ansiosa. Soffro di bene varicose; oggi sono stata seduta per molto tempo per studiare e adesso ho un dolore al polpaccio sinistro dietro che non mi passa. È qualcosa di grave? PUÓ essere trombosi? Sono preoccupata perché conosco di una persona giovane che ha avuto questo tipo di malattia e so che è molto grave.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il sintomo riferito è troppo aspecifico e, in assenza di altri segni clinici, non consente una attendibile valutazione a distanza.
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore per la sua tempestiva risposta, sono una persona molto ipocondriaca, purtroppo. Oggi stavo studiando e quando mi sono alzata mi ha fatto male il polpaccio, come una sorta di bruciore dietro il polpaccio sinistro; tendo spesso a mettermi con le gambe incrociate, cosa che mi provoca dolore a volte una volta alzata. Oggi il dolore è durato abbastanza. Soffro di vene varicose, ma ho fatto più volte le analisi del sangue e non mi è stato diagnosticato mai niente.