Utente 730XXX
Salve a tutti, vorrei gentilmente raccontarvi la mia storia clinica che sto vivendo dal 08 marzo 2016 ad oggi, per il quale mi farebbe enormemente piacere sapere cosa ne pensiate voi dottori.
Nella giornata del 8 marzo 2016 mi sono recato al pronto soccorso più vicino dalla mia abitazione (Ospedale di Subiaco) lamentando dolori toracici dopo aver avuto nei giorni precendenti febbre e una leggera influenza intestinale.
Subito mi hanno sottoposto ad una rx torace che è risultata negativa, poi mi hanno eseguito un elettrocardiogramma anche quello risultato nei limiti della norma e dopo aver avuto i risultati delle analisi del sangue si sono accorti che avevo il valore della Troponina pari a 1.38 invece dei parametri del laboratorio che erano di 0.01 - 0.04.
Successivamente mi hanno fatto un ecocardiogramma e si è visto da li che c'era un versamento di liquido nel pericardio e così si è deciso di ricoverarmi per 15 giorni presso il reparto di cardiologia in UTIC presso l'ospedale di Tivoli.
Li sono stato monitorato tramite un macchinario 24 ore su 24 e venivo sottoposto giornalmente ad esami del sangue ed ad elettrocardiogramma due volte al giorno, sino al giorno delle mie dimissioni avvenute in data 23 marzo 2016 dopo che dall'ecocardiogramma di controllo si è visto che del liquido nel pericardio non c'era più traccia.
Una volta ritirata la cartella clinica mi sono accorto che in tutti questi giorni di degenza la troponina non è mai rientrata nei valori normali e precisamente nell'ultimo giorno prima di darmi le dimissioni ospedaliere era arrivata pari a 0.141 mentre doveva dentro i valori che erano da 0.010 - 0.040.
sono stato curato con l'assunzione del brufen tre volte al giorno da 600 mg per un periodo di 21 giorni, ora sono in attesa di eseguire nuove analisi per vedere lo stato della mia malattia.
Quello che volevo chiedervi è per voi è normale che la troponina nei casi di miopericardite impiega tanto tempo per ritornare nei suoi valori standard?
Grazie mille a tutti.
Buona domenica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si ci mette molto a tornare nei limiti, e va anche detto che i suoi valori erano solo modestamente aumentati.
Sicurameten avra' eseguito ogni 15 gg il dosaggio degli anticorpi antivirus (Echo, Coxackie, parainfluenzali ed influenzali) perche' e' dalla variazione del titolo anticorpale che si ha la conferma che l'infezione sia stata debellata.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 730XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dr. innanzitutto la ringrazio per la sua celere risposta, sinceramente non ho eseguito ogni 15 gg il dosaggio degli anticorpi antivirus visto che l'unica terapia che mi hanno effettuato è stata quella del brufen fa 600mg tre volte al dì.
Mi è stato detto che dovrò fare ogni anno il vaccino antinfluenzale, questo si.
Comunque ripeto tutto dipenderà dalle analisi che dovrò fare sabato prossimo e che prevederanno il controllo di:
1) Emocromo
2) Ves
3) PCR
4) MIOGLOBINA
5) TROPONINA
6) CK-MB
7) CPK

Di nuovo Buona domenica.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'importante e' fare anche il dosaggio ogni 15 giorni delle IgG ed IgM dei virus che piu probabilmente le hanno causato la miopericardite, perche' e' dalla variazione di questi valori che si osserva il comportmento della infezione.

Arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 730XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dr. ma è normale che questa malattia mi porti affaticamento, sudorazione eccessiva oltre ad un dolore costante a livello toracico?
Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l'infezione virale non e' ancora debellata e' possibile.
Ecco perche' le ho consigliato di fare quegli esami
Informi il suo medico
Arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 730XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dr. volevo informarla circa i risultati delle analisi al quale mi sono sottoposta nella giornata di sabato 11-06-2016:

Emocromo ok
Creatinkinasi 109.00 UI/L 0.00 - 171.00
Proteina C Reattiva 0.18 mg/dL 0.00 - 0.50

MARCATORI CARDIACI

CreatinKinasi-MB 1.20 ng/mL 0.60 - 6.30
Mioglobina 23.10 ng/ml 17.40 - 105.70
Troponina I 0.006 ** ng/ml 0.010 - 0.040


Cosa ne pensa???ù
Grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono esami normali
Arrivederci

cecchini
[#8] dopo  
Utente 730XXX

Iscritto dal 2008
e il fatto che il valore della Troponina sia più basso di quello standard rappresenta un fattore positivo o negativo?
Grazie mille per la celere risposta e buona giornata
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
estremamente positivo
La saluto

cecchini