Utente 413XXX
Salve dottore, ho 17 anni, sono alto 1,92, peso 80 kg e gioco a basket, circa da 2 mesi ho dolori alla zona lombosacrale nonostante notevoli sedute di fisioterapia. Una settimana fa ho fatto la risonanza e ne è emerso " riduzione del tono idrico tra i dischi posti tra L4-S1, con discreta protusione circonferenziale in L4-L5 e mediale in L5-S1". Quello che mi hanno detto i familiari mi ha molto spaventato considerando che molti di loro hanno un ernia. Io tengo davvero moltissimo al mio sport, potrò mai guarire da questo problema e tornare a giocare al 100%? O dovrò conviverci per il resto della mia vita? Ho la visita dal mio ortopedico di fiducia l 8, ma l ansia mi sta uccidendo, grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le discopatie e le protrusioni discali non possono guarire, nel senso che un disco degenerato non torna sano. Tuttavia nel tempo si riduce la compressione sui piccoli nervi che è responsabile del dolore lombare, e comunque la sintomatologia dolorosa viene controllata con terapie fisiche e mediche. Sicuramente il basket non è lo sport più adatto. In ogni caso l'ortopedico, dopo averLa visitata e aver visto le immagini della RMN (e non il solo referto!) , saprà essere più specifico.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD