Utente 413XXX
Salve Dottori, siccome sono molto ansioso spero possiate capirmi e darmi una semplice risposta per tranquillizzarmi, tra l'altro ho chiesto consulto anche in psicologia ma vorrei avere anche un vostro parere sperando di aver indirizzato la mia richiesta nel campo giusto, per questa mia preoccupazione. La mia paura arriva tre giorni fa siccome ho praticato la masturbazione diversamente dal solito stimolando solo il glande, per tutta la durata dell'atto ho dovuto sopportare/trattenere delle strane sensazioni come una forte sensibilità, per poter arrivare ad eiaculare, siccome ho letto che il glande e pieno di terminazioni nervose ed è collegato al sistema nervoso, la mia paura che è anche la mia domanda è : Ho potuto creare danni al mio sistema nervoso ? ho fatto qualcosa che non dovevo trattenendo quelle sensazioni? Chiedo scusa anche a voi se posso risultare volgare nel esporvi i fatti ma sono davvero spaventato e vorrei far capire chiaramente la vicenda, spero possiate darmi una risposta anche voi per tranquillizzarmi. Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non é questa una modalità di esecuzione della masturbazione che può danneggiare i centri nervosi encefalici,peraltro eseguita una volta sola...Tranquillo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 413XXX

Iscritto dal 2016
Salve Dottore, la ringrazio per la risposta, mi sono dimenticato di dire che è la seconda volta che l'ho praticata, ma credo che non cambierebbe la sua risposta. Grazie mille