Utente 320XXX
Buonasera Dottori,
con la presente sono a descrivere brevemente la mia situazione.
A causa di un Varicocele, da 2 anni e mezzo sono stato seguito da 2 specialisti urologi. Sono stato operato una volta (Giugno 2014) per varicocele di II grado al testicolo sinistro a seguito di uno spermiogramma negativo; nonostante l'intervento, dopo 6 mesi mi sono accorto che la situazione non era cambiata. Mi sono rivolto ad un altro specialista e dopo eco-color testicolare con annessa visita, mi è stato riferito che il varicocele non era stato rimosso del tutto, diventando di III grado a sinistra e secondo grado al testicolo destro. Sono stato operato nuovamente (Giugno 2015) e a distanza di sei mesi ho effettuato un altro spermiogramma, stavolta positivo (38 mln di Spermatozoi x ml su un minimo di 15 mln e 114 mln per eiaculato su un minimo di 39 mln) L'unica cosa che ho sempre notato in questi 3 spermiogrammi è che gli spermatozoi sono sempre deformi e lenti; l'urologo, dopo quest'ultimo spermiogramma, fiducioso sul futuro, mi ha prescritto Fertylor 15 da prendere tutti i giorni a tempo indeterminato (per rinforzare gli spermatozoi) e di rifare un controllo, che è stato effettuato la settimana scorsa.
Arriviamo ad oggi, dove i risultati mi hanno lasciato molto perplesso e deluso (così come la Dott.sa che mi ha consegnato il referto)

Giorni astinenza: 3
Detriti: +++
Batteri: ++
Spermatozoi per ml: 1,8 mln (>15 mln)
Spermatozoi per eiaculato: 5,40 (> 39 mln)
Motitlità: 45% (>40%)
Forme anomale: 100%

Conclusioni; Oligoteratozoospermia , Necrozoospermia

Segnalo che di recente ho effettuato anche le analisi sugli ormoni (mi sembra tutto regolare):

LH: 2,11 mU/ml (1 - 7)
FSH: 1,28 mU/ml (0,7 - 11)
Prolattina: 9,61 ng/ml (2,5 - 17)
Testosterone: 5,86 ng/ml (2,3 - 10,3)

La settimana prossima porterò le analisi al mio urologo di fiducia.

Nel frattempo, avete delle osservazioni da fare? Io sono molto deluso, vorrei avere un figlio dalla mia compagna ma la mia situazione è parecchio compromessa. Attualmente al tatto non sento le classiche venette varicose se effettuo la manovra di Valsalva ma non sono un esperto quindi potrei sbagliarmi. Nonostante il Fertylor, quest'ultimo spermiogramma è praticamente uguale a quello effettuato prima dell'intervento chirurgico..Quello che posso segnalare è che nell ultimo mese ho cominciato ad avvertire delle lievi fitte al testicolo sinistro, come una specie di senso di pesantezza, come se ci fosse una morsa che stringe leggermente sul testicolo..La stessa sensazione che avevo prima di sottopormi all'intervento chirurgico..Sono fitte che durano 2-3 secondi poi spariscono e ritornano magari dopo 5-10 minuti oppure a distanza di alcune ore.

Ringrazio per l'attenzione e porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
G.le utente,
Difficile valutare la sua situazione senza avere un contatto diretto e fare una visita. Il suo spermiogramma sembra non avere avuto un beneficio consolidato e sembra variare nei risultati alternando risultati buoni e altri meno buoni. Se la gravidanza non arriva dopo più di un anno di rapporti sessuali non protetti, potrebbe affidarsi ad un andrologo per cercare di capire se c'è una causa di questa alterata qualità spermatica. Stessa cosa dovrebbe fare la sua partner con la propria ginecologa. mi faccia sapere. a presto
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Egr. Dott. Bottai,
La ringrazio per l'intervento.
Al momento chi mi segue è un Urologo. Un Andrologo potrebbe darmi dei pareri diversi e più incentrati sulla mia problematica? Il mio timore è che mi trovo davanti ad un'altra recidiva di varicocele e non sono molto convinto di voler ripetere un terzo intervento chirurgico. Su 4 Spermiogrammi, solamente il terzo è stato positivo. Ad ogni modo la settimana prossima porterò i risultati al mio dottore; ho creato questo consulto perchè speravo di avere alcuni pareri, anche supposizioni però capisco che a distanza per Voi è difficile effettuare una diagnosi. La saluto e Le auguro buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non penso proprio che debba eseguire un terzo intervento di varicocele. Anche perchè la qualità spermatica non ha avuto un grande beneficio dalla legatura delle vene spermatiche. Comunque una visita andrologica potrebbe aiutarla maggiormente sia sull'aspetto della qualità spermatica sia sulla valutazione di un varicocele residuo. Potrebbe ripetere casomai un ultimo spermiogramma tra 1-2 mesi...mi faccia sapere
[#4] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Sono stato visitato ieri dal mio dottore di fiducia e non ha riscontrato strane anomalie. Secondo il suo parere, il fatto che avevo così pochi spermatozoi è dovuto al fatto che lo spermiogramma è stato effettuato con 3 giorni di astinenza invece che 5, com'era successo con il penultimo, andato in positivo. Il fastidio che sento ai testicoli durante la giornata potrebbe essere dovuto al fatto che sto seduto 8 o 9 ore al giorno, causa lavoro e dovrei quindi alzarmi ogni tanto e fare due passi. Il fatto che non ho spermatozoi con forme regolari dice che potrebbe essere dovuto al varicocele, trascurato per anni e che ha quindi danneggiato i testicoli, nella parte dove vengono prodotti gli spermatozoi. Devo ripetete tra 6 mesi un altro spermiogramma e assumere oltre al fertylor, un altro integratore di cui non ricordo il nome, a base di vitamina E.
Voi cosa ne pensate della diagnosi del Vs. Collega?
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non posso far altro che concordare. Faccia la cura e vediamo se il prossimo spermiogramma migliora. Mi faccia sapere. A presto
[#6] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per il cortese riscontro. Vorrei sentire anche il parere di un andrologo. Lei conosce per caso dei bravi dottori in Liguria? Se no proverò a chiedere alla ASL perché non ho idea a chi rivolgermi.
Cordiali saluti.
[#7] dopo  
Dr. Andrea Bottai
28% attività
8% attualità
12% socialità
LODI (LO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Domandi al suo medico curante. Lui avrà più conoscenze di me.a presto