Utente 376XXX
salve dottori, avrei un problema, se codì potrei definirlo, allora l'anno scorso ho fatto visita cardiologica con elettro, eco, e holter24h, la diagnosi è stata tutta negativa, solo nell'holter sono state evidenziate delle sporadiche extrasistoli benigne, a marzo 2016 ho rifatto una visita cardiologica per controllo annuale, ma il cardiologo bìnon ha ritenuto oppurtuno rimettere l'hplter e abbiamo fatto solo elettro ed eco, ho fatte anche le analisi, e un altro paia di volte l'elettro perchè avevo delle fitte al petto ma erano causate dall'incontinenza cardiale, ieri sera mi è capitato che mentre ero in giro con la mia famiglia e i miei amici, ho avvertito un extrasistola però la sensazione è stata un pò diversa, come se il cuore "si fosse fermato", cioè se quel battito meno che avverto nelle extrasistole avute finora è stato più lungo (un pò difficile da spiegare), ora ji chiedevo è una cosa di cui dovrei preoccuparmi, deo fare un ulteriore visita o è stata una mia impressione? io sono una ragazza di 27 anni, con una magnifica bimba di 3, e negli ultimi mesi (anche x via dellle scadenze fiscali che abbiamo in ufficio) sono molto sotto pressione, mi sento molto nervosa.
grazie in anticipo per la Vs. risposta
Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
si tranquillizzi.
Da quello che descrive ha percepito la pausa compensatoria di una EXS.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
grazie mille, speravo sentirmi dire questo!
grazie ancora
saluti a lei.