Utente 412XXX
Buongiorno, scrivo per chiedere un parere riguardo la mia situazione. Ho 18 anni e da circa un mese avverto alcune fastidiose extrasistoli (come se il cuore battesse più forte e in modo strano per un secondo), ci sono giorni in cui ne avverto una o piu e giorni in cui non le avverto proprio. In più a volte mi capita di sentire il cuore che batte più forte del solito (non piu veloce ma piu forte). A novembre avevo fatto un ecg basale e da sforzo ed erano risultati normali, qualche settimana fa ho eseguito un altro ecg che è risultato normale e un ecocardiogramma che ha evidenziato solo la presenza di un lieve prolasso della valvola mitralica.
È da circa 5/6 mesi che metto un collirio a base di un betabloccante che si chiama carteololo perchè ho la pressione oculare leggermente alta.
Sono una persona molto ipocondriaca e quando mi vengono le extrasitoli vado veramente in panico perche mi scatta una paura assurda.
Ho paura di avere qualche malattia congenita. Posso stare tranquillo? Le extrasistoli possono essere causate dal collirio? Visto che penso che questo collirio abbia gia un effetto sul mio cuore, e cioè che mi rallenti un po i battiti (a riposo li ho intorno ai 54/55 e a volte anche 52).
Premetto che fumo qualche sigaretta al giorno, bevo alcolici nei weekend, non faccio sport e faccio un alimentazione abbastanza sana.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
guardi il collirio non c entra niente.
la risposta se l é gia data da solo nelle sue ultime righe...fumo qualche sigarettta..bevo alccolici e non faccio sport.
modifichi queste tre cose. smetta di fumare e di bere e si muova di piu.

arrivederci
cecchini