Utente 179XXX
A seguito di un intervento chirurgico per ernia addominale incarcerata e successiva infezione si è verificata la presenza di un piccolo laparocele sulla parte alta della cicatrice, vorrei chiedere un consiglio in merito all'intervento da eseguire per la risoluzione del problema ovvero quale tecnica chirurgica mini invasiva è possibile utilizzare e se per tale tipo di intervento è possibile utilizzare l'anestesia locale al posto della più invasiva totale.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
E' possibile con buona probabilità eseguire un intervento mini invasivo ovvero laparoscopico,ma questo richiede una anestesia totale. Per quanto riguarda invece tecniche tradizionali il tipo di anestesia deve essere discusso con il chirurgo e con l'anestesista.
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dott. Rossi per il pronto consiglio.