Utente 394XXX
Salve,
ho un bambino di 16 mesi che ha un solo rene. L'altro stando all'ecografia non si è mai sviluppato.
Il rene sano, si è ingradito come doveva succedere e il bambino cresce bene e non ha mai avuto problemi di nessun genere.
Mi hanno chiesto di fare una scintigrafia renale, ma non sono molto convinta di volerla fare.
E' davvero necessario visto che il bambino sta bene?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La scintigrafia è l'indagine più raffinata per oggettivare la funzionalità renale, i cui segni indiretti sono comunque già rilevalbili dagli esami di sangue. La condizione di mono-rene è certamente accettabile e non così rara, un solo rene è più che sufficiente per condurre una vita normalissima. Certo, non c'é la "riserva", ma questo d'altronde accade per tutti gli organi singoli, che sono la maggior parte, e per questo in genere non ci creiamo particolari problemi! Ci sfugge il motivo per il quale un Collega possa aver proposto questo accertamenteo, peraltro assolutamente nè rischioso nè invasivo. Verosimilmente vi è qualche dettaglio in più di cui non siamo a conoscenza. In ogni caso, la reciproca chiarzza è essenziale, pertanto sarebbe opportuno che fosse lei stessa a chiedere ulteriori chiarimenti e quindi decidere in piena serenità.