Utente 416XXX
Buonasera dottori.
Da ieri avverto un fastidio generalizzato in zona toracica, specialmente al centro e a sinistra con nausea, senso di pienezza intestinale e angoscia. Sono un soggetto ansioso (ho effettuato un ciclo di psicoterapia cognitivo- comportamentale con assunzione di zoloft 3 anni fa) ed i miei genitori (non medici) mi rassicurano dicendo che non mostro nulla di preoccupante, che sono troppo ansioso e che se ci fosse da preoccuparsi loro sarebbero i primi a farlo. Ho effettuato controlli in pre-ospedalizzazione per recente intervento al ginocchio (metà maggio) con ECG, analisi del sangue e visita con anestesista che hanno escluso patologie. Ho smesso di fumare da 3 mesi e di recente pratico nuoto 2 ore a settimana per riabilitazione ginocchio. Dovrei effettuare visita cardiologica per escludere con certezza patologie cardiache? Grazie in anticipo per la gentilezza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
con i limiti del consulto telematico, ascolti i suoi genitori: il suo non è un dolore di origine cardiaca.
Sembra più un problema di reflusso, anche occasionale, che ha scatenato la sua ansia/cardiofobia.
Si tranquillizzi.
Saluti,
dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore per la celerità della risposta e per la gentilezza mostratami. Cercherò di tranquillizzarmi. Buona serata.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Anche a lei!
Saluti,
Dott. Caldarola.