Utente 297XXX
Ho 66 anni e vorrei provare il cialis. Il mio problema è che ho un aneurisma all'aorta ascendente di 4,7 cm. Non so se questo farmaco possa provocarmi disturbi. Per l'aneurisma devo mantenere la pressione bassa e quindi prendo 10mg al giorno di Raprimil. Grazie per la risposta.

L' eventuale avviso di una risposta dovreste mandarla all'indirizzo mail
rotaber@fastwebnet.it

Grazie nuovamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,per qualsiasi terapia cardiovascolare deve passare al vaglio dello specialista vascolare.Il tadalafil non presenta controindicazioni assolute circa l'aneurisma.Ci aggiorni dopo il consulto cardiovascolare.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la gentilezza e la velocitò con cui mi ha risposto. Le faccio un ultima domanda: lo specialista cardiovascolare è il cardiologo?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Certo.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Nuovamente grazie.
[#5] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Egregio Dr. Pierluigi Izzo, il cardiologo mi ha consigliato di assumere tranquillamente il cialis o 5mg per molto tempo o 20mg (all'occorrenza, ovvero nel caso di rapporti sessuali). Non dovrebbe disturbarmi l'aneurisma ascendente.
Ma ora sono qui a chiederle la gentilezza di rispondermi ad un altra domanda. Dietro consiglio di un amico, ho acquistato una confezione di capsule si xtrasize che nella pubblicistica passa come un integratore a base solo di erbe che avrebbe la capacità di entrare nei corpi cavernosi del pene producendone un allungamento e allargamento. Questo integratore, sempre nella pubblicistica, non avrebbe effetti collaterali. Sinceramente non sono sicuro di questo. L'unica cosa che mi sembra positiva per me che non ho mai avuto risposte allergiche a qualsiasi tipo di farmaco che mi è capitato di assumere. E, per varie ragioni, ne ho dovuti assumere molti.
La mia domanda è: anche se questo integratore non produrrà i suoi effetti, si può stare tranquilli sugli effetti collaterali o indesiderati? So di impegnarla in una risposta forse impossibile perché, credo, l'argomento è poco usuale e poco trattato. La ringrazio fin da ora per la sua risposta.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...condivido il placet del cardiologo.Quanto l'integratore in oggetto,di cui non ho contezza,sicuramente non darà vantaggi sull'incremento volumetrico del pene e,spero,neanche effetti collaterali significativi.Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Lei è sempre molto gentile con me e credo con tutti quelli che si rivolgono a Lei. Anch'io la penso come Lei. Sa perché ho deciso di provare, con molte incertezze e pochissime sicurezze? Perché il mio pene ha avuto dapprima una "induratio penis" che si è risolta con una forte curvatura dell'organo ed ora anche un restringimento centrale (non evidentissimo). Non credo di avere problemi di dimensioni ma, questo mio amico aveva, anche lui, una simile situazione che con quelle pillole, dopo un mese gli è passata. Ma le dimensioni del suo pene non sono aumentate. Lei ha ragione e la ringrazio nuovamente. Credo che l'abbia disturbata abbastanza. Ma credo anche che se ce ne sarà bisogno, spero, Le faccia piacere se mi rivolgerò ancora a lei. So che a 66 anni, dopo 40 anni di insegnamento della biochimica, conviene portare a spasso il mio bellissimo nipotino.
Grazie di nuovo di tutto.
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...i 66 anni non giustificano la rinunzia a poter usufruire del now how che,nel campo della disfunzione erettile,é in grado la risolvere la gran parte dei casi clinici.Ciò non leva nulla al tempo da dedicare ai nipoti...Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per questo bello invito ad avere una sessualità soddisfacente. Però le voglio dire che nonostante il mio pene si sia imbruttito esteticamente, continua ad essere gradito a mia moglie (una santa per quello che sopporta).
[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le donne non sono sante...semplicemente,non apprezzano l'uomo solo per quello...Cordialità.